23082017Ultime notizie:

Per il ponte crollato intervenga il Genio dell’esercito (lettera)

Riceviamo e pubblichiamo l’intervento di un nostro lettore

Leggo e rileggo sui quotidiani locali i mega studi e progetti più strani in relazione al ponte della litoranea crollato durante l ‘alluvione del 18 giugno 2014. Io vorrei chiedere al presidente della Provincia, la signora Giudici, alla giunta provinciale e agli uffici tecnici provinciali preposti alla viabilità se sanno che esiste un”arma dell’esercito italiano chiamata Genio, i quali hanno in dotazione il famoso ponte militare chiamato Bailey. Questo è un ponte modulare che sostituisce i ponti distrutti da eventi bellici, eventi naturali terremoti o alluvioni. Inoltre, il ministero difesa può darli in uso con il sistema delle permute: “io ti do il ponte e tu provincia mi fai dei lavori stradali o mi fornisce altri beni”. Poca spesa e strada aperta.

Agostino Farina


-- Scarica articolo in PDF --


What Next?

Articoli Correlati